• Connect with us:
Giuseppe BrunoStefano FolliFederica FasoliFilippo PalombiniLaura Lattuada

Milano, 17 novembre 2016
Piazza Città di Lombardia
Nuovo Palazzo Lombardia

Home

Forum HR 2016

  • Il Forum delle Risorse Umane è il principale appuntamento italiano annuale dedicato ai temi del Lavoro e del People Management. Un luogo unico ove TOP Manager, HR professional possono formarsi e dialogare con la comunità politica, economica, scientifica e sociale del Paese. L’unico evento del settore a partecipazione gratuita, ove si incontrano in modo innovativo aziende, istituzioni, PA, business school, associazioni di categoria, sindacati. Talk show, Innovation Speech, Executive Circle, Focus Group, Workshop tematici, appuntamenti di Business Matching, Benchmarking group, Interview, caratterizzano una giornata intensa che sempre più è colta come opportunità di confronto e networking.

    INSPIRING FUTURE SHARING THE CHANGE

    L’ispirazione come driver di innovazione e di cambiamento è il tema centrale della ottavaedizione del Forum delle Risorse Umane.
    Dall’ultima edizione 2015 la community HR si è riunita molte volte e se volessimo riassumere in un hashtag il filo conduttore delle numerosissime organizzazioni che vi hanno preso parte sarebbe #HRispiratoredicambiamento.
    E se estendessimo a tutti, la possibilità di essere piccoli o grandi ispiratori di cambiamento, quanto cambiarebbe l’organizzazione che viviamo?
    Quante volte siamo stati illuminati da idee o stimoli che ci sembravano brillanti e poi ci siamo chiesti come mai non hanno cambiato qualcosa nella nostra vita organizzativa?
    Un vero cambiamento non viene da una visione. Un vero cambiamento arriva quando facciamo seguire alle nostre idee e insights, un’azione, stabilendo rituali che consentiranno al nuovo comportamento di stabilizzarsi.
    L’ispirazione come buona pratica organizzativa è un compito che spetta all’HR in primis verso se stessi e verso l’organizzazione tutta. Un orizzonte verso cui tendere e orientare ogni singola azione, per impattare positivamente sul futuro, per creare una realtà migliore e massimizzare le opportunità di business.

  • Il Forum delle Risorse Umane è il principale appuntamento italiano annuale dedicato ai temi del Lavoro e del People Management. Un luogo unico ove TOP Manager, HR professional possono formarsi e dialogare con la comunità politica, economica, scientifica e sociale del Paese. L’unico evento del settore a partecipazione gratuita, ove si incontrano in modo innovativo aziende, istituzioni, PA, business school, associazioni di categoria, sindacati. Talk show, Innovation Speech, Executive Circle, Focus Group, Workshop tematici, appuntamenti di Business Matching, Benchmarking group, Interview, caratterizzano una giornata intensa che sempre più è colta come opportunità di confronto e networking.

    INNOVATION TO CHANGE

    Il nostro paese ha bisogno di rinnovarsi come sistema e quindi anche nelle imprese.
    Il 2014-2016 è il triennio del cambiamento. Lo è sicuramente per la Commissione Europea che ha identificato, per poter tornare a crescere, la necessità di dover dare una svolta nel mondo del Lavoro, come evidenzia il documento programmatico ("Boosting Jobs, Growth and Investments") e le parole del Presidente Juncker: "My number one priority will be getting Europe growing again and getting people back to work." Gli sforzi della Commissione Europea e quindi dei Governi locali verteranno nel triennio '14-'16 su tre punti, tra cui "Educazione, Ricerca ed Innovazione". In un mondo sempre più veloce, la capacità di Educare e Innovare prendendo decisioni velocemente e riportando la fiducia tra chi rappresenta la forza dell’economia, è la chiave del cambiamento e di sviluppo del business.
    L’utilizzo del digitale è sicuramente di supporto alle organizzazioni per facilitare il cambiamento e il rinnovamento, ma non basta. C’è bisogno che la componente umana giochi un ruolo importante, non possiamo demandare tutto alle macchine. C’è bisogno che il management comprenda che il cambiamento può avvenire lì dove si fanno in primis scelte coraggiose (a volte illogiche, a volte paradossali) che impatteranno su tutto il sistema organizzativo.
    #disruptive #courage #socialcollaboration #networkleadership #bottomup #trust #lateralthinking #acting #socialchange #widespreadknowledge #learntochange

  • Il Forum delle Risorse Umane è il principale appuntamento italiano annuale dell’HR Management. Un contesto esclusivo per incontrarsi, confrontarsi, formarsi, attrarre talenti e allo stesso tempo dialogare con la comunità politica, economica, scientifica e sociale del Paese. L’unico evento del settore a partecipazione gratuita, ove si incontrano in modo innovativo aziende, istituzioni, PA, business school, associazioni di categoria, sindacati. Talk show, appuntamenti di Business Matching, benchmarking group, recruiting, opportunities, interviste, workshop tematici si alterneranno a momenti di business networking tra HR director, top manager e professionisti del settore.

  • Il Forum delle Risorse Umane è l’appuntamento italiano annuale dell’HR management. Un’occasione unica per incontrare, conoscere e confrontarsi con i vertici delle principali aziende, associazioni di categoria, business school, istituzioni, sindacati. Un punto di incontro preferenziale per condividere la visione del people management e per scoprire come le organizzazioni valorizzano le persone.

    Forum HR in pillole.

    Il Forum delle Risorse Umane 2013 si è concluso, ed è arrivato il momento per Comunicazione Italiana di tirare le somme sul più grande evento gratuito Italiano del settore: centinaia di manager e rappresentanti di aziende pubbliche e private ci hanno raggiunto a Piazza Affari per partecipare ai Talk Show, ai Workshop, ed a format originali come il Walk Show "Lo Sciame Intelligente" o gli esclusivi Business Matching.

    Rilevante per il Forum anche la presenza sui Social Network dei partecipanti, che hanno usato l’hashtag #forumhr per seguire e commentare in tempo reale, la pagina Facebook per lasciare contributi e il geolocal Foursquare per ottenere gli Atlanti gratuiti messi a disposizione in esclusiva per l’evento.

    Scarica l’immagine | Visualizza in una nuova scheda


    THE WORK RELOADED.
    Punto sul lavoro al Forum delle Risorse Umane 2013.

    Il 27 novembre a Milano l’evento italiano dedicato al mondo del lavoro e HR Management.

    Comunicazione Italiana, il primo Business Social Media italiano, che unisce 20 associazioni di categoria ed oltre 61.000 top manager e professionisti della comunicazione, marketing e HR management, annuncia la quarta edizione del Forum delle Risorse Umane, prevista per il 27 novembre a Milano, in Piazza Affari presso il Palazzo Mezzanotte, sede storica della Borsa Italiana.

    Giunto alla sua quinta edizione, anche quest’anno l’evento sarà l’occasione esclusiva per aziende, istituzioni pubbliche, università, business school, associazioni e sindacati, di incontrarsi per confrontarsi, attrarre i talenti, e allo stesso tempo dialogare con la comunità politica, economica, scientifica e sociale del paese. "Gli obiettivi principali dell’edizione 2013 sono la ricerca di soluzioni condivise per rispondere alle sfide del cambiamento e dare un nuovo orizzonte di sviluppo sociale ed economico" - dichiara Fabrizio Cataldi, organizzatore dell’evento e Fondatore di Comunicazione Italiana.

    L’agenda ricca di appuntamenti, prevede keynote speech introduttivi, main session, workshop verticali su specifici temi, hr focus di settore ed una serie di interventi dove saranno evidenziati le best practice innovative di gestione delle risorse umane.

    Tra gli interventi più interessanti si segnalano i tre keynote speech introduttivi di Giuseppe Bruno, General Manager di InfoJobs.it, la principale realtà in Italia ed in Europa nel settore del recruiting online per numero di offerte di lavoro, traffico internet e numero di CV in data base, dell’Avvocato Franco Toffoletto, Presidente dello studio legale Toffoletto De Luca Tamajo e Soci, grande realtà nazionale nel diritto del lavoro e sindacale, e di Giorgio Angeli, Managing Director, Responsabile Settore Human Capital Management Accenture, azienda globale di consulenza direzionale, servizi tecnologici e outsourcing.

    InfoJobs.it rinnova l’appuntamento con la presentazione dei risultati delle attività dell’Osservatorio InfoJobs.it, con dati aggiornati sull’andamento del mercato in Italia, settori, categorie professionali e aree geografiche in crescita. "Quest’anno faremo inoltre il punto sui temi lanciati l’anno scorso, per verificarne trend e evoluzione: come è cambiata la definizione di flessibilità lavorativa vista da chi cerca lavoro e l’impatto che questa sta già avendo sulle aziende e i dipartimenti HR; l’opinione dei manager sulle pratiche di Talent Management e la loro importanza per la crescita aziendale; le modifiche nel comportamento di navigazione e fruizione del recruiting da parte dei candidati: l’importanza del mobile e del social per la ridefinizione del recruiting 2.0" dichiara Anna Maria Mazzini.

    L’Avvocato Franco Toffoletto presenterà un’analisi delle novità introdotte dalla Riforma Fornero e degli effetti prodotti, con particolare riferimento alle misure adottate di flessibilità in entrata ed all’applicazione giurisprudenziale conseguente alla modifica dell’art. 18. Da sempre convinto della necessità di una normativa di diritto del lavoro più semplice e flessibile, che sia a servizio delle imprese e della loro crescita, l’Avvocato farà, inoltre, un confronto della normativa italiana con quella prodotta da Germania, Francia, Spagna e Regno Unito.?"Se provassimo a semplificare le norme, adottando per tutte le nuove assunzioni un’unica forma di contratto a tempo indeterminato, con la possibilità di recesso, nei primi due anni, con un preavviso di 3 mesi, sono sicuro che assisteremmo ad un incremento dell’occupazione" – ha dichiarato l’Avvocato Franco Toffoletto. "I recenti dati pubblicati da ISFOL dimostrano, ad esempio, il fallimento della normativa sul contratto di apprendistato. Occorre agire con misure semplici ed efficaci, dando fiducia alle imprese che sono disponibili ad assumere e ad investire nella formazione, se vi sono regole chiare. Non si può più aspettare".

    Giorgio Angeli punterà l’attenzione sulle tendenze più recenti dell’innovazione tecnologica nelle risorse umane. Il punto di vista Accenture offre un osservatorio privilegiato rispetto ai principali investimenti IT dell’HR: Talent Management Integration, Analytics, Mobility e soprattutto Cloud. Con riferimento a quest’ultimo, Giorgio Angeli afferma: "La rapidità di realizzazione delle soluzioni cloud e la loro forte focalizzazione su processi strategici ben si coniugano con la crescente dinamicità organizzativa che sta spingendo il settore verso il cambiamento. La gestione delle risorse umane oggi può notevolmente condizionare le performance dell’azienda, garantendo quel Talent Advantage indispensabile per competere nel mercato.

    Nel Contesto del talk show d’apertura Roberto Baldassari, Vicepresidente Esecutivo Istituto Piepoli, presenterà i dati del sondaggio su quali sono i cambiamenti più significativi che possono trasformare il mondo del lavoro, mentre nel dibattito successivo su welfare e csr, si commenteranno i risultati di una ricerca condotta da Ipsos Loyalty.

    Tag principali dell’evento che caratterizzeranno l’agenda della giornata saranno Innovation, Knowledge Sharing, Recruiting, Leadership, Flexibility, Welfare, Talent, Skill, Development il cui sviluppo di approfondimento percorrerà le oltre 25 sessioni previste e coinvolgerà circa 100 relatori.

    Si segnala inoltre il fitto programma di Business Matching, gli incontri one-to-one tra imprenditori, top manager, HR Director, Business Developer Director che hanno come obiettivo la creazione di opportunità di business.

    La partecipazione è gratuita, ma è necessario registrarsi inviando i propri dati a info@comunicazioneitaliana.it oppure mediante la procedura online cliccando qui.

  • La nuova edizione del Forum delle Risorse Umane 2012, l’appuntamento annuale dell’HR Management italiano punta a su Milano, eletta per l’occasione capitale del lavoro. Il Forum delle Risorse Umane, unico evento di settore a partecipazione totalmente gratuita dove s’incontrano in modo innovativo aziende, istituzioni, PA, università, business school, associazioni di categoria, sindacati si prepara a sperimentare nuovi format.
    A Talk show, interviste e workshop tematici si aggiungono benchmarking group, hr innovation practice e le work – opportunities della "Città del lavoro", un’area dedicata a business school, società ed enti di formazione manageriale, università, PA, fondi, aziende che assumono, Recruiting website.
    Tra gli obiettivi principali dell’evento:

    Trovare delle soluzioni condivise per rispondere alle sfide attuali sul piano economico, sociale e professionale tra HR Director, People Manager, Imprenditori, Amministratori Delegati, Dirigenti PA, opinion leader dell’informazione, dell’università e delle istituzioni.

    Far incontrare domanda e offerta di lavoro aprendo il Forum delle Risorse Umane alle "Aziende che assumono", protagoniste della terza edizione del Recruiting Day Nazionale che permetterà alle aziende di incontrare, conoscere e selezionare i migliori talenti ed allo stesso tempo offrirà l’opportunità sia a chi deve entrare per la prima volta nel mercato del lavoro, sia a chi intende riposizionarsi, di conoscere le aziende, il loro business, i loro valori e le posizioni aperte per il 2013.

  • Stimolare il dialogo tra Manager, Hr Director e decision maker del mondo aziendale ed istituzionale, creare un dialogo diretto tra candidati, aziende ed università: i principali obiettivi del Forum delle Risorse Umane e del "Recruting Day" nazionale saranno raggiunti mediante format innovativi.
    Il Forum delle Risorse Umane 2011 aggiunge nuova linfa alla strategia "multiformat" fortificando le dimensioni dell’evento con l’HR Innovation Practices e le Conversazioni con i People Leader.

    Due format unici:

    HR Innovation Practices: consentirà a Manager di altissimo profilo di raccontare - in 20/30 min. dal podio con un contributo multimediale - il proprio successo aziendale (con la possibilità di coinvolgere uno o più top client) a cui seguirà un’intervista con un conduttore/giornalista d’eccezione, per approfondire il lato umano. Perchè dietro l’aspetto professionale di un Manager si celano valori e virtù personali che contribuisono quotidianamente a migliorare il proprio lavoro.

    Hr Leader a confronto: un dialogo tra personaggi di spicco del mondo delle Risorse Umane. Un’opportunità unica che vedrà coinvolti People Leader che si confronteranno su casi nazionali ed internazionali, sfide vinte per fare insieme un benchmarking e mirare a nuovi obiettivi.

    I nuovi format sono due degli appuntamenti più importanti del Forum HR.

    Per i protagonisti costituiranno momenti unici per il confronto ed iI dialogo, per i partecipanti un momento di apprendimento e crescita personale.

    Per raggiungere gli obiettivi di qualità ed eccellenza, invitiamo la business community ad utilizzare la strategia del "crowdsourcing" investendo sulla rete del valore creata da Comunicazione Italiana facendo riferimento alla piattaforma di business social networking.

    Invitiamo i partner aziendali ed istituzionali, gli esperti del mondo accademico e la Community a partecipare al sondaggio. In questo modo, l’agenda dei lavori sarà in continua evoluzione e verrà modificata in base ai feedback ricevuti.

  • Roma 21 ottobre 2010, Auditorium Parco della Musica.

    locandina forum delle risorse umane 2010

    Dopo il grande successo della prima edizione del Forum delle Risorse Umane - dove si sono dati appuntamento circa 500 manager tra imprenditori, top manager, HR Director d’impresa e della pubblica amministrazione per condividere esperienze, fare network, aprire nuove opportunità ed allo stesso tempo dialogare con rappresentanti delle istituzioni, delle università, delle associazioni di categoria per promuovere la valorizzazione delle persone nel pubblico e nel privato come leva strategica per lo sviluppo - Comunicazione Italiana torna a dibattere sui grandi temi legati al mondo HR.

    Il tema portante della scorsa edizione, tenutasi a Palazzo dell’Informazione a Roma, in collaborazione con AIDP, l’Associazione Italiana per la Direzione del Personale, è stato "L’Italia che Lavora. Exit Strategy: il nuovo ruolo dell’HR Management per la ripresa".

    Dalla giornata del Forum, sono emerse diverse parole d’ordine, che potrebbero sintetizzare la strategia d’uscita delineata:

    - Puntare sullo sviluppo occupazionale delle donne
    - Rinforzare gli strumenti di ammortizzazione sociale con particolare attenzione ai lavori para-subordinati.
    - Puntare sulla meritocrazia nella PA e nelle impresa implementando appropriati sistemi di misurazione delle performance
    - Applicare strategie di medio-lungo termine mantenendo come obiettivo primario la reputazione delle aziende nei confronti di tutti i collaboratori
    - Puntare sulla formazione e la fidelizzazione dei talenti
    - Investire in tecnologie che rendano più efficaci i processi di comunicazione.

    è possibile rivedere e rivivere il Forum delle Risorse Umane 2009 tramite i video interventi e le interviste dei protagonisti disponibili sul web, direttamente dal Business Social Media:
    www.comunicazioneitaliana.it nella pagina del Forum delle Risorse Umane, oppure nel canale dedicato al Forum delle Risorse Umane di Comunika.tv web tv ufficiale dell’evento.
    Sul business social media di Comunicazione italiana inoltre, è attivo un gruppo di discussione al quale è possibile partecipare per interagire con i protagonisti e scambiare opinioni sui prossimi temi del Forum.


Organizzato da:

Con il Patronato

 

Main Partner

 

Official Innovation Partner

 

Con il Patrocinio di

 

Content Partner

 

Event Partner

 

Main Media Partner

 

Media Partner

 

Partner Associativi

 

Support Partner